Contenuto

  • 05Feb

    Aliquote 2014 Gestione separata

    Data pubblicazione: 05/02/2014

    Per l’anno 2014, l’aliquota contributiva e di computo per i soggetti iscritti alla Gestione separata, già assicurati presso altre forme previdenziali obbligatorie o titolari di pensione, è elevata al 22%, mentre rimane ferma al 27% quella per i soggetti privi di altra tutela previdenziale obbligatoria, più lo 0,72% relativo al finanziamento di maternità, assegno per il nucleo familiare, degenza ospedaliera, malattia e congedo parentale. La ripartizione dell’onere contributivo tra collaboratore e committente è confermata nella misura, rispettivamente, di un terzo e due terzi, salvo il caso di associazione in partecipazione, nel quale la ripartizione tra associante ed associato è pari rispettivamente al 55 per cento e al 45 per cento dell’onere totale. Massimale di reddito e minimale per l’accredito contributivo per il 2014 sono, rispettivamente, di 100.123 euro e di 15.516 euro.
    Maggiori informazioni nella circolare n. 18 del 4 febbraio 2014

    Leggi questa news Titolo news 1 in formato PDF

Contenuti correlati

Ultimi aggiornamenti

Contact Center
Data: 1/6/2016

Ultime circolari

N° 119 del 30-06-2016
Fondo di solidarietà per il sostegno dell’occupabilità, dell..
N° 118 del 28-06-2016
Convenzione tra l’INPS e la Confederazione Generale Europea delle Asso..

Ultimi messaggi

Messaggio numero 2885 del 30-06-2016
Gestione Separata Liberi Professionisti. Cassetto Previdenziale Liberi..
Messaggio numero 2878 del 30-06-2016
Comunicazione di irregolarità Gestione separata committenti.