Contenuto

  • 05Feb

    Aliquote 2014 Gestione separata

    Data pubblicazione: 05/02/2014

    Per l’anno 2014, l’aliquota contributiva e di computo per i soggetti iscritti alla Gestione separata, già assicurati presso altre forme previdenziali obbligatorie o titolari di pensione, è elevata al 22%, mentre rimane ferma al 27% quella per i soggetti privi di altra tutela previdenziale obbligatoria, più lo 0,72% relativo al finanziamento di maternità, assegno per il nucleo familiare, degenza ospedaliera, malattia e congedo parentale. La ripartizione dell’onere contributivo tra collaboratore e committente è confermata nella misura, rispettivamente, di un terzo e due terzi, salvo il caso di associazione in partecipazione, nel quale la ripartizione tra associante ed associato è pari rispettivamente al 55 per cento e al 45 per cento dell’onere totale. Massimale di reddito e minimale per l’accredito contributivo per il 2014 sono, rispettivamente, di 100.123 euro e di 15.516 euro.
    Maggiori informazioni nella circolare n. 18 del 4 febbraio 2014

    Leggi questa news Titolo news 1 in formato PDF

Contenuti correlati

Ultimi aggiornamenti

Assistenza termale ed alberghiera
Data: 23/12/2015
OIV
Data: 31/7/2015
Al telefono
Data: 11/5/2015

Ultime circolari

N° 22 del 04-02-2016
Fondo di integrazione salariale a norma dell’art. 29 del Decreto legis..
N° 21 del 04-02-2016
Art. 21, comma 6 della legge 23 luglio 1991, n.223, sostituito dall’ar..

Ultimi messaggi

Messaggio numero 494 del 04-02-2016
Compatibilità e cumulabilità del lavoro accessorio con inden..
Messaggio numero 459 del 03-02-2016
Esonero contributivo ex art.1, comma 118 e ss., L.190/2014. Interpelli..