Contenuto

  • 20Feb

    HCP 2014 - differimento del termine di scadenza di presentazione delle domande

    Data pubblicazione: 20/02/2015

    Si comunica che il termine di presentazione delle domande per accedere alle prestazioni di assistenza domiciliare, di cui all’Avviso pubblicato in data 29 gennaio 2015, è differito al 31 marzo 2015.

    In considerazione delle difficoltà rappresentate dagli utenti per la presentazione della dichiarazione sostitutiva unica (DSU) mirata alla determinazione del valore ISEE, si comunica, altresì, che, a decorrere da lunedì 23 febbraio 2015, sarà possibile presentare le domande anche senza aver precedentemente presentato la dichiarazione sostitutiva unica (DSU).

    La dichiarazione sostitutiva unica (DSU) andrà presentata il prima possibile e comunque non oltre il 31 marzo 2015, restando requisito imprescindibile per consentire l’erogazione delle prestazioni.

    Al fine di assicurare la non interruzione del Progetto di assistenza ai soggetti già beneficiari del programma HCP 2012, con determinazione assunta in data 20/02/2015 è stata autorizzata la prosecuzione tecnica del progetto HCP 2012 sino al 31 marzo 2015.

    Come ampiamente chiarito nell’Avviso del 29 gennaio 2015, i suddetti beneficiari, ove non già fatto, dovranno presentare nuova domanda per partecipare al Progetto HCP 2014, entro il nuovo termine di scadenza del 31 marzo 2015.

    Resta fermo che il progetto HCP 2014 prenderà regolare avvio il primo marzo 2015 per coloro che abbiano presentato domanda e per i quali sia stato già elaborato il piano assistenziale individuale.

    Leggi questa news Titolo news 1 in formato PDF

Contenuti correlati

Ultimi aggiornamenti

Contact Center
Data: 31/8/2016

Ultime circolari

N° 213 del 02-12-2016
Fondo di solidarietà per la riconversione e riqualificazione prof..
N° 212 del 02-12-2016
Valorizzazione figurativa dei periodi di prestazione a sostegno del re..

Ultimi messaggi

Messaggio numero 4885 del 02-12-2016
Fondo di integrazione salariale. Pagamento diretto dell'assegno ordina..
Messaggio numero 4883 del 02-12-2016
Errata corrige circolare n. 203 del 25 novembre 2016. ”Rilevazione del..