Contenuto

  • 14Set

    Istituzione della “Banca dati per l’occupazione dei giovani genitori”

    Data pubblicazione: 14/09/2011

    E’ stata istituita presso l’Inps la “Banca dati per l’occupazione dei giovani genitori”, prevista dal Decreto del 19 novembre 2010 (pubblicato in G.U. 27 dicembre 2010) che gestirà un fondo, attivato dal Ministero della gioventù, per incentivare le assunzioni di giovani genitori disoccupati o precari. Alla Banca dati possono iscriversi i giovani genitori di figli minori, di età non superiore a 35 anni, con rapporti di lavoro subordinato a termine o contratto di collaborazione coordinata e continuativa o disoccupati, iscritti ad un centro pubblico per l’impiego. A questi soggetti sarà riconosciuta, mediante il fondo, una dote di 5.000 euro che verrà trasferita come incentivo al datore di lavoro (imprese private o società cooperative) disposto ad assumere un giovane genitore con contratto a tempo indeterminato, anche a tempo parziale. A presentare l’istituzione della banca dati, nel corso di una conferenza stampa, sono stati il ministro della Gioventù Giorgia Meloni, e Antonio Mastrapasqua, Presidente dell’Inps.

    Con la circolare n.115 del 5/09/2011 l’Inps illustra le modalità d’iscrizione alla banca dati e le varie operazioni che possono essere effettuate successivamente all’iscrizione. La banca dati è accessibile dal portale dell’Istituto dal 14 settembre, data di pubblicazione dell’apposito avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

    Per iscriversi alla banca dati è necessario autenticarsi mediante il Codice di identificazione personale (cosiddetto PIN), rilasciato dall’Istituto. L’iscrizione si effettua accedendo alla sezione dei servizi al cittadino del sito internet dell’Inps seguendo il seguente percorso: “al servizio del cittadino” > “autenticazione con PIN” > “fascicolo previdenziale del cittadino” > “comunicazioni telematiche” > “invio comunicazioni” > “iscrizione banca dati giovani genitori”. L’accesso alla banca dati può anche essere effettuato collegandosi al sito del Dipartimento della Gioventù  www.gioventu.gov.it, sempre previa autenticazione con il PIN rilasciato dall’Inps.

     

    Iscriviti alla banca dati con il tuo PIN

     

    Percorso di accesso al modulo di iscrizione alla banca dati

     

    Leggi questa news Titolo news 1 in formato PDF

Contenuti correlati

Ultimi aggiornamenti

Il commissario
Data: 1/10/2014
Applicazione Inps Servizi Mobile
Data: 1/10/2014
INPS IN ONDA
Data: 1/10/2014
Assistenza 2014
Data: 1/10/2014
Comunicati stampa
Data: 30/9/2014

Ultime circolari

N° 114 del 30-09-2014
Trasferimento alla Direzione Provinciale di Asti della competenza alla..
N° 113 del 24-09-2014
Convenzione tra l’Istituto Nazionale della Previdenza Sociale e l’Ente..

Ultimi messaggi

Messaggio numero 7382 del 01-10-2014
Semplificazioni per i minori invalidi. Art. 25 del DL 24 giugno 2014, ..
Messaggio numero 7170 del 22-09-2014
Gestione Ex Enpals. Estensione dei servizi telematizzati. Presentazion..