Contenuto

  • 23Feb

    Modifiche del regime contributivo agevolato per la Gestione previdenziale degli artigiani e degli esercenti attività commerciale

    Data pubblicazione: 23/02/2016

    Con la legge 28 dicembre 2015, n. 208 è stata riformulata la disposizione, relativa alla quantificazione del contributo dovuto ed alle modalità di accredito per il diritto alle agevolazioni contributive della Gestione previdenziale artigiani e degli esercenti attività commerciale.


    Nella circolare 35 si forniscono istruzioni:

    • Ai soggetti interessati, per il calcolo e accredito della contribuzione dovuta
    • Sull’esclusione dai benefici previsti per particolari categorie
    • Sulle modalità di entrata e di uscita dal regime agevolato e relativi termini


    Per quanto non previsto dalla presente circolare, si rinvia alla n. 29 del 2015 ed alle istruzioni contenute nel messaggio n. 1035 del 2015.
     
    Vai alla Circolare n.35 del 19/02/2016

     

     

    Leggi questa news Titolo news 1 in formato PDF

Contenuti correlati

Ultimi aggiornamenti

Contact Center
Data: 1/6/2016

Ultime circolari

N° 115 del 21-06-2016
Convenzione fra INPS e FEDERAZIONE ITALIANA AUTONOMA DIPENDENTI ENTI L..
N° 114 del 21-06-2016
Convenzione fra INPS e CONFINTESA PENSIONATI (CONFINTESA PENSIONATI) p..

Ultimi messaggi

Messaggio numero 2800 del 23-06-2016
RILASCIO NUOVI SERVIZI WEB PER AZIENDE E PROFESSIONISTI GESTIONE TFR A..
Messaggio numero 2769 del 21-06-2016
Articolo 1, comma 276, legge 28 dicembre 2015, n. 208, concernente ben..