Adeguamento al costo della vita

Home > Informazioni> La riforma delle pensioni > Pensionato > Adeguamento al costo della vita

Salta il menu di navigazione del canale

La rivalutazione automatica trattamenti pensionistici

Per il 2012 e il 2013, l’adeguamento annuale al costo della vita è riconosciuto al 100% per le sole pensioni il cui importo non è superiore al triplo della pensione minima (per il 2011 pari 467,42 euro lordi).


Per le pensioni che sono comprese fra 1.402,26 euro (triplo della pensione minima) e l’importo risultante dall’adeguamento al costo della vita, la rivalutazione spetta comunque solo fino a tale limite.


Leggi questo articolo in formato PDFTorna su all'inizio del contenuto.

Contenuti correlati

Chiudi

Quanto ti è stato utile questo contenuto?
  • Attuale 0/5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Legenda
Per niente
Per niente
Poco
Poco
Abbastanza
Abbastanza
Molto
Molto
Del tutto
Del tutto
Vota