Diminuzione capacità lavorativa

Home > Informazioni

Salta il menu di navigazione del canale

 

La previdenza sociale è nata cento anni fa come strumento diretto a prevenire e riparare i danni fisici ed economici dei lavoratori.

 

L’invalidità riconosciuta dall’Inps prescinde dalla misura del danno alla salute in quanto è da confinare, per espressa volontà del legislatore, alla sola capacità di lavoro e non basta il riferimento alla “infermità o difetto fisico” per trasformare un’ idoneità in parametro tabellare.

 

La consueta anamnesi lavorativa evidenzia tali caratteri individuali da risultare quantomeno ardita ogni parametrazione risultandone un giudizio medico legale che tiene conto di una capacità lavorativa confacente alle attitudini del soggetto.





 


Leggi questo articolo in formato PDFTorna su all'inizio del contenuto.

Contenuti correlati

Chiudi

La tua opinione ci aiuta a darti un servizio migliore:

Abbiamo aggiornato le informazioni del sito.
Valuta la qualità dei contenuti:

Chiari
  • Attuale 0/5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Esaurienti
  • Attuale 0/5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Facili da raggiungere
  • Attuale 0/5 Stelle.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Legenda
Per niente
Per niente
Poco
Poco
Abbastanza
Abbastanza
Molto
Molto
Del tutto
Del tutto
Vota