Contenuto

  • 09Giu

    Gestioni artigiani e commercianti e Gestione Separata: compilazione del quadro “RR” del modello Unico 2016 e versamento dei contributi dovuti a saldo 2015 e in acconto 2016.

    Data pubblicazione: 09/06/2016

    Il decreto legislativo 241/1997 dispone che i soggetti iscritti all’INPS (ad eccezione dei coltivatori diretti) per i propri contributi previdenziali devono determinarne l’ammontare nella dichiarazione dei redditi.

    Nel decreto è previsto anche che i versamenti a saldo e in acconto dei contributi dovuti agli enti previdenziali siano effettuati dai titolari di posizione assicurativa entro gli stessi termini previsti per il versamento delle somme dovute in base alla dichiarazione dei redditi.

     

    Con provvedimento del 29 gennaio 2016 del Direttore dell’Agenzia delle Entrate è stato approvato il modello unico 2016/PF per il periodo d’imposta 2015, nel quale è compreso il quadro “RR” obbligatorio per gli iscritti alle gestioni speciali degli artigiani e commercianti e alla gestione separata liberi professionisti.

     

    Nella circolare n. 97 dell’8 giugno 2016 sono contenute le istruzioni per la compilazione del quadro RR del modello Unico 2016 e altre informazioni relative ai termini e alle modalità di versamento dei contributi previdenziali.

     

     

    Vai alla Circolare n. 97 del’8 giugno 2016

     

     

    Leggi questa news Titolo news 1 in formato PDF

Contenuti correlati

Ultimi aggiornamenti

Contact Center
Data: 31/8/2016

Ultime circolari

N° 37 del 22-02-2017
Fondo di previdenza del clero secolare e dei ministri di culto delle c..
N° 36 del 21-02-2017
Importi massimi dei trattamenti di integrazione salariale, dell’assegn..

Ultimi messaggi

Messaggio numero 828 del 24-02-2017
nascite e adozioni/affidamenti avvenuti nell’anno solare 2017 - prorog..
Messaggio numero 825 del 24-02-2017
Chiarimenti su circolare n. 29 del 7 febbraio 2017