Contenuto

  • 24Ott

    Provincia Autonoma di Trento: Nuovo Reddito di Attivazione

    Data pubblicazione: 24/10/2016

    Da oggi i residenti nella Provincia Autonoma di Trento (PAT) in stato di disoccupazione e che hanno terminato per intero la percezione della NASpI possono presentare la domanda per il Nuovo Reddito di Attivazione (Nuovo RA) tramite il servizio online denominato ASDI, disponibile al seguente percorso: Servizi online>Accedi ai servizi>Servizi per il cittadino>Domande per Prestazioni a sostegno del reddito (autenticazione PIN/SPID)>NuovoRA ASDI.

     

    L’INPS, a seguito della stipula della Convenzione approvata con Determinazione Presidenziale numero 87 del 24 giugno 2016, in attuazione dell’art. 4, del decreto legislativo n. 28 del 2013, ha infatti il compito di erogare la suddetta prestazione per conto della PAT.
    La prestazione è destinata ai soli residenti in tale Provincia e integra l’ASDI o, qualora il cittadino non stia già fruendo dell’ASDI, riconosce la prestazione autonoma NuovoRA, a decorrere dal 1 maggio 2015.

     

    La domanda telematica di Nuovo RA, rivolta esclusivamente ai residenti della Provincia Autonoma di Trento include anche la domanda di ASDI e può essere presentata, entro il termine perentorio di trenta giorni, decorrenti dal termine della NASPI.

     

    Il NuovoRA spetta per un periodo massimo di 6 mensilità a partire dal giorno successivo al termine del periodo di fruizione della NASpI. L'importo giornaliero del NuovoRA è pari al 75% dell'ultima indennità giornaliera di NASpI percepita, non comprensiva degli eventuali ANF.
    Qualora il beneficiario di NuovoRA abbia anche i requisiti per l’ASDI, il NuovoRA è calcolato ad integrazione dell’ASDI, fino alla concorrenza del 75% dell’ultima indennità giornaliera di NASpI percepita.

     

    Nella Circolare n. 192 del 20 ottobre 2016 sono elencati i requisiti per beneficiare della prestazione e le modalità di presentazione della domanda.

     

    Accedi al servizio

     

    Leggi questa news Titolo news 1 in formato PDF

Contenuti correlati

Ultimi aggiornamenti

Contact Center
Data: 31/8/2016

Ultime circolari

N° 37 del 22-02-2017
Fondo di previdenza del clero secolare e dei ministri di culto delle c..
N° 36 del 21-02-2017
Importi massimi dei trattamenti di integrazione salariale, dell’assegn..

Ultimi messaggi

Messaggio numero 828 del 24-02-2017
nascite e adozioni/affidamenti avvenuti nell’anno solare 2017 - prorog..
Messaggio numero 825 del 24-02-2017
Chiarimenti su circolare n. 29 del 7 febbraio 2017