Contenuto

  • 17Gen

    Ennesima violenza sulle donne: il saluto del CUG a Rosanna Belvisi

    Data pubblicazione: 17/01/2017

    Ciao Rosanna

    Ancora una volta un caso di femminicidio di una nostra collega, Rosanna Belvisi, della sede di Milano. Rimaniamo allibiti e incapaci di capire tanta violenza e crudeltà perpetrata in ambito familiare per anni.

    Ieri il Presidente dell’Istituto, alla presenza del nuovo Direttore generale e del Direttore regionale Lombardia, nel comunicare questo orrendo crimine ha ribadito l’impegno dell’Istituto a realizzare concrete iniziative per contrastare il fenomeno della violenza contro le donne, già previste nel piano di azioni positive approvato il 10 gennaio.

    Alla memoria della collega, rimpianta per la professionalità e la generosità sempre dimostrate nel lavoro, rivolgiamo il nostro pensiero e ci uniamo al dolore delle persone a lei care.

    Il suo dramma sarà per tutto il CUG lo sprone per agire concretamente. Proporremo di dedicare a lei il progetto previsto per la tutela e la protezione delle /dei dipendenti INPS vittime di violenza, intitolandolo a suo nome.

    Lasceremo un “posto vuoto” per lei al prossimo CUG.

    Ciao Rosanna

     

     

    Leggi questa news Titolo news 1 in formato PDF

Contenuti correlati

Ultimi aggiornamenti

Contact Center
Data: 31/8/2016

Ultime circolari

N° 37 del 22-02-2017
Fondo di previdenza del clero secolare e dei ministri di culto delle c..
N° 36 del 21-02-2017
Importi massimi dei trattamenti di integrazione salariale, dell’assegn..

Ultimi messaggi

Messaggio numero 828 del 24-02-2017
nascite e adozioni/affidamenti avvenuti nell’anno solare 2017 - prorog..
Messaggio numero 825 del 24-02-2017
Chiarimenti su circolare n. 29 del 7 febbraio 2017