Contenuto

  • 27Gen

    Benefici fiscali a favore delle vittime del dovere e dei loro familiari superstiti - art. 1, comma 211, legge 11 dicembre 2016, n. 232

    Data pubblicazione: 27/01/2017

    La legge di stabilità 2017 ha esteso ai trattamenti pensionistici spettanti alle vittime del dovere e ai loro familiari superstiti, i benefici fiscali di cui all'articolo 2, commi 5 e 6, della legge n. 407/1998, e dell'articolo 3, comma 2, della legge 3 n. 206/2004 in materia di esenzione dall'imposta sui redditi nonché dalle addizionali regionali e comunali.


    Pertanto, a decorrere dal periodo di imposta 2017, a favore dei soggetti destinatari, titolari dei trattamenti pensionistici diretti, o ai superstiti, l’esenzione fiscale dall’IRPEF e dalle addizionali regionali e comunali, ed il rimborso delle ritenute già operate, verranno applicati d’ufficio, con lavorazione a livello centrale.


    Sui ratei di pensione del 2017, continueranno tuttavia ad essere applicate le trattenute addizionali regionali e comunali relative al periodo di imposta 2016.


    Vai al messaggio n. 368 del 26 gennaio 2017

     

     

     

    Leggi questa news Titolo news 1 in formato PDF

Contenuti correlati

Ultimi aggiornamenti

Contact Center
Data: 31/8/2016

Ultime circolari

N° 37 del 22-02-2017
Fondo di previdenza del clero secolare e dei ministri di culto delle c..
N° 36 del 21-02-2017
Importi massimi dei trattamenti di integrazione salariale, dell’assegn..

Ultimi messaggi

Messaggio numero 828 del 24-02-2017
nascite e adozioni/affidamenti avvenuti nell’anno solare 2017 - prorog..
Messaggio numero 825 del 24-02-2017
Chiarimenti su circolare n. 29 del 7 febbraio 2017