Salta il menu di navigazione del canale

A chi spettano

Questa sezione ospita tutte le informazioni relative ai benefici sociali e assistenziali erogati dall’Inps e rivolti ai dipendenti e ai pensionati (e loro familiari) che siano iscritti:

  • alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (il cd. Fondo credito)
  • ai Fondi Gruppo Poste Italiane e cioè, al Nuovo e al vecchio Fondo Mutualità e al Fondo Assistenza
  • al Fondo Pittori, Scultori, Musicisti, Scrittori e Autori Drammatici (Fondo Psmsad).

Come si finanziano

Tutti i benefici sociali presentati in queste pagine si finanziano esclusivamente con i prelievi mensili sulle retribuzioni e sulle pensioni dei dipendenti pubblici e dei pensionati che versano i loro contributi ai Fondi ai quali sono iscritti.

Alcune prestazioni sono finanziate dal Fondo credito, alimentato nelle seguenti percentuali:

  • 0,35% per quanto riguarda la Gestione Dipendenti Pubblici (ex Inpdap)
  • 0,80%,che si aggiunge allo 0,35% per quanto riguarda la Gestione Assistenza Magistrale (ex Enam)
  • 0,15% trattenuta sulla pensione dei pensionati pubblici

Altre prestazioni sono finanziate dai contributi ai Fondi di Assistenza e di Mutualità versati dai lavoratori del Gruppo Poste italiane spa tramite la trattenuta dello 0,40% e l’adesione volontaria alle polizze del Vecchio e Nuovo Fondo Mutualità.


Come si accede alle prestazioni

Si accede alla singola prestazione su domanda da parte dell´interessato. In alcuni casi si concorre alla prestazione e i bandi di concorso riportano i requisiti di partecipazione in base ai quali sarà compilata una graduatoria. In altri casi, si accede alla prestazione tramite richiesta. Le pagine dedicate alle singole prestazioni riportano nel dettaglio i destinatari dei vari benefici, i requisiti e le modalità per accedervi.

Fondi: chi può iscriversi come ci si iscrive

Fondo credito – Possono iscriversi: 1) i neo assunti in enti che non prevedono l'iscrizione obbligatoria alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali; 2) i dipendenti in servizio, già iscritti obbligatoriamente alla predetta Gestione, prossimi al pensionamento. Questi ultimi possono optare per la continuazione dell'iscrizione entro l'ultimo giorno di servizio. Per farlo, devono presentare la domanda, disponibile in Moduli, Adesione Fondo credito

Fondi Gruppo Poste Italiane – le informazioni necessarie all’iscrizione sono contenute nella pagina Lavoratori e pensionati – Fondi Gruppo Poste Italiane>Nuovo Fondo Mutualità di questa sezione.

Fondo Pittori, Scultori, Musicisti, Scrittori e Autori Drammatici(Psmsad) – le informazioni necessarie all’iscrizione sono riportane nella pagina Artisti (Fondo Psmsad) di questa sezione.

 

 

 

  
Leggi questo articolo in formato PDFTorna su all'inizio del contenuto.