Istituto Nazionale della Previdenza Sociale

Banche dati documentali

Inps Servizi

Banche dati documentali


Messaggio numero 7580 del 16-03-2010

  
Attivando questo Link si può ricevere il documento in formato PDF

Direzione Centrale Pensioni

 





         Roma, 16-03-2010



         Messaggio n. 7580

 


 

OGGETTO:

Opzione per il sistema contributivo. Media delle aliquote contributive relativa ai periodi 1999-2008 2000-2009 per gli assicurati che hanno esercitato il diritto di opzione nell'anno 2009 e che esercitano tale diritto nell'anno 2010.

 

 

L'articolo 1 del decreto legge 3 maggio 2001, n. 158, convertito, senza modificazioni, dalla legge 2 luglio 2001, n. 248, dispone che ai fini della determinazione del montante contributivo maturato alla data del 31 dicembre 1995, il periodo di contribuzione antecedente il decennio preso in considerazione per la determinazione del montante medio è valutato per ciascun anno o frazione di anno mediante il rapporto tra l'aliquota contributiva vigente in detto anno e l'aliquota media vigente nei dieci anni di calendario precedenti quello in cui viene esercitata l'opzione.

A tal fine si comunica che l'aliquota contributiva media relativa al decennio 1999/2008, da utilizzare nei confronti degli assicurati che hanno esercitato l'opzione nel corso dell'anno 2009, risulta rispettivamente:

- per il FPLD: 32,76%;

- per gli Artigiani: 17,31%;

- per i Commercianti: 17,63%;

- per i CD-CM: 19,80%;

- per il Fondo Trasporti: 32,76%;

- per il Fondo Elettrici: 32,76%;

- per il Fondo Telefonici: 32,76%;

- per il Fondo Volo: 32,70%;

- per il Fondo Dazio: 32,41%.

Si ricorda che l'aliquota contributiva media relativa al decennio 1998/2007, da utilizzare nei confronti degli assicurati che hanno esercitato l'opzione nel corso dell'anno 2008, risulta rispettivamente:

- per il FPLD: 31,73%;

- per gli Artigiani: 16,89%;

- per i Commercianti: 17,24%;

- per i CD-CM: 19,55%;

- per il Fondo Trasporti: 32,73%;

- per il Fondo Elettrici: 32,73%;

- per il Fondo Telefonici: 32,73%;

- per il Fondo Volo: 32,70%;

- per il Fondo Dazio: 32,38%.

Nei confronti degli assicurati che esercitano l’opzione nel corso dell’anno 2010, l’aliquota media contributiva relativa al decennio 1999/2008 da utilizzare, risulta rispettivamente:

- per il FPLD: 32,79%;

- per gli Artigiani: 17,71%;

- per i Commercianti: 18%;

- per i CD-CM: 20%;

- per il Fondo Trasporti: 32,79%;

- per il Fondo Elettrici: 32,79%;

- per il Fondo Telefonici: 32,79;

- per il Fondo Volo: 32,70%;

- per il Fondo Dazio: 32,44%.

Nei confronti degli assicurati che hanno esercitato l'opzione negli anni 2008, 2007, 2006, 2005, 2004, 2003,2002, 2001 si richiamano i messaggi n. 6249 del 13.3.2008, n. 5309, del 29.2.2007, n. 934 del 10.1.2006, n. 2088 del 20.1.2005, n. 403 dell’11.12.3003, n. 47 del 14.2.2003, e le circolari n. 108, punto 7, del 7.6.2002 e n. 181, allegato 12, dell'11.10.2002.

Al riguardo, si comunica che le procedure di calcolo sono state aggiornate.

 

IL DIRETTORE CENTRALE

GABRIELE USELLI