Sostegno per persone sorde

I non udenti affetti da sordità congenita o acquisita durante l'età evolutiva (fino a 12 anni), che ne ha impedito il normale apprendimento del linguaggio parlato, possono richiedere un'indennità di comunicazione o, in caso di difficoltà economiche, una pensione non reversibile.

Indennità di comunicazione+

L'indennità di comunicazione è una prestazione economica rilasciata su richiesta a chi è stata riconosciuta una sordità congenita o acquisita durante la crescita e spetta indipendentemente dall'età e dalle condizioni reddituali.

Sono però necessari dei requisiti sanitari e amministrativi, come un' ipoacusia di almeno 60 decibel fino ai 12 anni, di almeno 75 decibel dopo i 12 anni e la residenza in Italia. Se la perdita uditiva risulta inferiore o non sia dimostrabile l'epoca di comparsa dell' ipoacusia, la valutazione sanitaria segue i criteri dell'invalidità civile.

Pensione sordi+

La pensione sordi non riversibile è una prestazione economica rilasciata su richiesta a chi è stata riconosciuta una sordità congenita o acquisita durante la crescita e spetta in caso di difficoltà economiche. L'erogazione della pensione prevede della soglie di reddito stabilite annualmente dalla legge.

Oltre allo stato di bisogno economico sono richieste un'età compresa tra i 18 e i 65 anni e 7 mesi, un' ipoacusia di almeno 75 decibel e la residenza in Italia. La pensione è pagata per 13 mensilità e, in particolari condizioni di reddito, è prevista anche una maggiorazione. Superata l'età massima prevista, la pensione è sostituita con l'assegno sociale. 

Assegno mensile+

I soggetti con una riduzione parziale della capacità lavorativa e con un reddito inferiore alle soglie previste annualmente dalla legge possono beneficiare anche dell'assegno mensile, che spetta agli invalidi parziali di età compresa tra i 18 e i 65 anni e 7 mesi, con una riduzione della capacità lavorativa compresa tra il 74% e il 99%.

Diminuzione parziale della capacità uditiva dovuta a un indebolimento dell'apparato uditivo.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Diminuzione parziale della capacità uditiva dovuta a un indebolimento dell'apparato uditivo.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Diminuzione parziale della capacità uditiva dovuta a un indebolimento dell'apparato uditivo.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Lascia un commento

Registrati al MyINPS per rilasciare un commento su questo contenuto.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.