Benefici fiscali per vittime del dovere e superstiti: chiarimenti

Nel messaggio 8 settembre 2017, n. 3505 l’INPS comunicava che, a partire dal 1° gennaio 2017, veniva meno il rapporto di sostituto di imposta riferito ai trattamenti pensionistici spettanti alle vittime del dovere e ai loro familiari superstiti, con conseguente impossibilità di gestire l’elaborazioni di conguaglio delle dichiarazioni 730/2017, seppure riferite al periodo di imposta del 2016.

Al fine di evitare disagi ai pensionati, in considerazione dell’imminenza del termine previsto per la conclusione delle operazioni inerenti l’assistenza, l’Istituto comunica nel messaggio 4 ottobre 2017, n. 3820 che, d’intesa con l’Agenzia dell’Entrate, ancora per quest’anno effettuerà in via straordinaria i rimborsi o le trattenute derivanti da modello 730/2017

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.