Incentivo “Occupazione sviluppo Sud”: requisiti e istruzioni

Il decreto direttoriale dell’Agenzia Nazionale Politiche Attive del Lavoro ( ANPAL) 19 aprile 2019, n. 178 ha previsto l’incentivo “Occupazione sviluppo Sud”. Questo beneficio è destinato a tutti i datori di lavoro privati, anche non imprenditori, che assumano lavoratori disoccupati, con contratto a tempo indeterminato, nelle regioni “meno sviluppate” (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) e “in transizione” (Abruzzo, Molise e Sardegna).

L’agevolazione spetta, nei limiti delle risorse stanziate, per le assunzioni effettuate nel corso del 2019, a condizione che la prestazione lavorativa si svolga in una delle regioni sopra indicate, indipendentemente dalla residenza del lavoratore e dalla sede legale del datore di lavoro.

Con la circolare INPS 16 luglio 2019, n. 102, l’Istituto fornisce le informazioni sui requisiti e sulle modalità per richiedere l’incentivo.

Agenzia Nazionale per le Politiche Attive del Lavoro

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.