Istituto Nazionale della Previdenza Sociale

Banche dati documentali

Inps Servizi

Banche dati documentali


Circolare numero 61 del 22-4-2009.htm

  
Modalità di pagamento delle prestazioni a sostegno del reddito.   

Attivando questo Link si può ricevere il documento in formato PDF

 

Direzione Centrale

Prestazioni a Sostegno del Reddito

Direzione Centrale

Bilanci e Servizi fiscali

Direzione Centrale

Comunicazione

Direzione Centrale

Sistemi Informativi e Tecnologici

 

 

 

Ai

Dirigenti centrali e periferici

 

Ai

Direttori delle Agenzie

 

Ai

Coordinatori generali, centrali e

Roma, 22 Aprile 2009

 

periferici dei Rami professionali

 

Al

Coordinatore generale Medico legale e

 

 

Dirigenti Medici

 

 

 

Circolare n.  61

 

e, per conoscenza,

 

 

 

 

Al

Commissario Straordinario

 

Al

Presidente a ai Componenti del Consiglio di

Indirizzo e Vigilanza

 

Al

Presidente e ai Componenti del Collegio dei Sindaci

 

Al

Magistrato della Corte dei Conti delegato

 

 

all’esercizio del controllo

 

Ai

Presidenti dei Comitati amministratori

 

 

di fondi, gestioni e casse

 

Al

Presidente della Commissione centrale

 

 

per l’accertamento e la riscossione

 

 

dei contributi agricoli unificati

 

Ai

Presidenti dei Comitati regionali

 

Ai

Presidenti dei Comitati provinciali

 

 

OGGETTO:

Modalità di pagamento delle prestazioni a sostegno del reddito.

 

SOMMARIO:

Sono illustrate le modalità per il pagamento delle prestazioni a sostegno del reddito: accredito bancario o postale e bonifico presso ufficio postale.

 

 

 

I pagamenti delle prestazioni a sostegno del reddito saranno a breve centralizzati e sarà esclusa la possibilità di effettuare i pagamenti mediante assegni circolari.

 

L’accentramento servirà a migliorare la qualità dei servizi di pagamento agli utenti e a ridurre e semplificare le attività di sede.

 

In attesa della reingegnerizzazione, il pagamento avverrà mediante accredito sul conto corrente o sul libretto, bancario o postale, ovvero tramite bonifici domiciliati presso uffici postali.

 

Pertanto, con effetto immediato, non possono essere accettate domande di prestazioni a sostegno del reddito con pagamento mediante assegno circolare.

 

La modulistica di competenza dell’Area Prestazioni a sostegno del reddito e’ stata in tal senso revisionata ed e’ disponibile nella banca dati “Modulistica on line”. 

 

Per la modulistica prodotta a livello periferico si dovrà provvedere ad inserire il dato relativo al conto corrente o libretto, bancario o postale.

 

 

 

                                                                                   Il Direttore generale

                                                                                              Crecco