Presentazione del progetto della Prof.ssa Fano

Sintesi del progetto di ricerca della prof.ssa Fano



La motivazione per questo progetto è basata sull’osservazione di due fenomeni: da un lato, una stagnazione della produttività del lavoro in Italia rispetto ad altri paesi OCSE e, dall'altro, il progressivo aumento nell’uso di contratti a tempo determinato. Lo scopo di questo progetto di ricerca è quindi indagare per via empirica la relazione tra questi due fenomeni. L'idea è che l'(ab)uso di contratti a termine, abbia un effetto sugli incentivi dei lavoratori, ed in particolare sulla loro disponibilità ad esercitare alti livelli di sforzo nell'attività lavorativa e, di conseguenza, questo abbia un effetto negativo sulla produttività del lavoro. Per la stima della relazione tra tipologia contrattuale e sforzo, coerentemente con la letteratura esistente, si intende utilizzare dati relativi ai certificati di malattia. L'integrazione delle banche dati interne all'Istituto con fonti esterne contenenti dati di bilancio consentirà di stimare gli effetti sulla produttività.