Sussidi a stagionali e pensionati: intesa INPS-Regione Campania

La Regione Campania e l’INPS hanno stipulato un accordo al fine di erogare misure di sostegno al reddito a cittadini e pensionati in condizioni di difficoltà residenti in Campania.

Le misure, relative agli "Interventi a sostegno di persone in stato di difficoltà" previsti dal Piano per l’emergenza socioeconomica, riguardano i lavoratori dipendenti stagionali dei settori produttivi del turismo e degli stabilimenti termali che hanno cessato involontariamente il rapporto di lavoro nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 17 marzo 2020 e gli anziani titolari di pensioni sociali/assegni sociali e di pensioni di vecchiaia il cui importo sia inferiore ai 1.000 euro mensili.

Il "bonus regionale" per i lavoratori stagionali ammonta a 300 euro mentre per i pensionati il bonus avrà un ammontare variabile finalizzato a raggiungere la soglia dei 1.000 euro.