Prestazioni familiari

L’Assegno per il Nucleo Familiare ti spetta se sei un lavoratore dipendente o se benefici già di prestazioni derivanti da lavoro dipendente quali, ad esempio, trattamento indennità NASpI , CIG, CISOA, ecc. o trattamento pensionistico del Fondo Lavoratori Dipendenti.

Ti spetta anche se sei iscritto alla Gestione Separata o dei lavoratori domestici.
Non ti spetta se sei un lavoratore autonomo, a meno che tu non sia già pensionato con trattamento pensionistico erogato dalle gestioni previdenziali da lavoro autonomo.

L’importo varia in relazione alle caratteristiche del nucleo familiare: tipologia (es. nucleo coniugale o monoparentale), composizione e reddito del nucleo familiare.

Le domande devono essere presentate in via telematica all’Istituto seguendo le specifiche procedure disponibili per ogni categoria di lavoratori (es. ANF DIP lavoratori dipendenti del settore privato, ANF Gestione Separata) accessibili all’interno del servizio Domande per Prestazioni a sostegno del reddito.

Per sapere in quali circostanze e in che modo puoi fare domanda, a cosa hai diritto e a chi puoi rivolgerti, consulta il seguente capitolo della Guida MISSOC (Mutual Information System on Social Protection).

Nota bene: gli aggiornamenti, relativi al 2020, sono in corso di pubblicazione da parte del Segretariato del MISSOC .

Prestazioni familiari

Riferimenti normativi

  • Decreto del Presidente della Repubblica 797/1955
  • Legge n. 153/1988


Logo Your Europe 

Mutual Information System on Social Protection, ovvero il Sistema di scambio di informazioni in materia di protezione sociale tra gli stati membri dell'UE.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Nuova Assicurazione Sociale per l´Impiego

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.