INPS per tutti: la strada per l’integrazione

Il progetto “INPS per tutti” nasce dalla volontà delle Istituzioni di essere vicine a chi è in difficoltà e di facilitare l’accesso ai servizi erogati dall’INPS. Ha l’obiettivo di favorire l’integrazione sociale, rimuovere gli ostacoli che impediscono l’accesso alle prestazioni assistenziali e previdenziali, tutelare i bisogni sociali ed economici del singolo e delle famiglie e creare isole di accoglienza e comunicazione.

L’iniziativa è rivolta alle fasce più deboli della popolazione, come:

  • persone in stato di povertà assoluta, senzatetto o senza fissa dimora; 
  • abitanti di Comuni distanti dagli uffici dell’INPS;
  • utenti non consapevoli dei propri diritti.

Per raggiungere le fasce di popolazione più vulnerabili si promuove la collaborazione con enti territoriali, servizi sociali, organizzazioni e associazioni caritatevoli.