L’autotutela è uno strumento di amministrazione attiva con cui la P.A. può intervenire tempestivamente su decisioni amministrative errate e/o illegittime al fine di migliorare il rapporto con gli utenti, riducendo, altresì, l’incidenza del contenzioso amministrativo/giudiziario.

Le modalità di riesame dei provvedimenti amministrativi di competenza dell’Istituto sono disciplinate dal “Regolamento di Autotutela” approvato dal Consiglio di Amministrazione con deliberazione 27 settembre 2006 n. 275, disponibile al seguente percorso INPS Comunica > Atti > Circolari, Messaggi e Normativa.

Il riesame può avvenire:

  • su istanza dell’interessato;
  • in sede di precontenzioso amministrativo per rivedere in senso favorevole all’interessato le decisioni già adottate;
  • su iniziativa d’ufficio.