L’INPS su Facebook, Twitter, YouTube e Instagram

L’INPS è presente anche sui principali social media per raggiungere una platea di soggetti sempre più ampia e differenziata alla quale fornire informazioni sulle nuove prestazioni e sulle iniziative in atto, interagendo sulla base della social media policy consultabile nella sezione raggiungibile dalla homepage del sito istituzionale al seguente percorso: INPS comunica > Social media > Policy Social Media.

Tutti i contenuti diffusi attraverso i social media istituzionali hanno una valenza informativa generale. Per approfondimenti, richieste di servizi o prestazioni occorre sempre far riferimento ai servizi online accessibili dal sito.

In particolare:

  • su Facebook sono disponibili fanpage tematiche;
  • su Twitter il profilo @Inps_it fornisce aggiornamenti, notizie e informazioni in tempo reale sui servizi e le prestazioni, nonché sulle iniziative dell’Istituto;
  • su Linkedin il profilo INPS official fornisce aggiornamenti, notizie e informazioni relativi alle iniziative di studio e ricerca e alle opportunità di lavoro in INPS;
  • su YouTube è attivo un canale con video che illustrano le novità del sito, i percorsi di accesso ai servizi, gli eventi organizzati, promossi o supportati dall’Istituto e le iniziative di valorizzazione del patrimonio storico-artistico;
  • su Instagram è presente un profilo che racconta l’Istituto attraverso un ampio repertorio di immagini. Dalla storia alle prestazioni, dal patrimonio artistico ai big data, ecc.