Biblioteca centrale e Archivio storico

La Biblioteca Centrale dell'INPS dispone di un patrimonio bibliografico che comprende circa 47.000 volumi, tra raccolte di monografie, collane, enciclopedie, codici e pubblicazioni estere.

Le principali consistenze sono concentrate sulle materie che attengono l'attività dell'Istituto nel campo della sicurezza sociale, del diritto, dell'informatica, dell'organizzazione aziendale e del marketing.

Parte di tale patrimonio (circa 12.000 tra volumi e pubblicazioni periodiche) è collocato presso la Direzione Generale nelle biblioteche dei rami professionali e della Direzione Centrale Formazione.