Istituto Nazionale della Previdenza Sociale

Banche dati documentali

Inps Servizi

Banche dati documentali


Messaggio numero 27172 del 25-11-2009

  
Attivando questo Link si può ricevere il documento in formato PDF

Direzione Centrale Entrate
Direzione Centrale Organizzazione
Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici

 





         Roma, 25-11-2009



         Messaggio n. 27172

 


 

OGGETTO:

Nuove modalitĂ  di denuncia delle retribuzioni e delle contribuzioni dovute per i lavoratori dipendenti attraverso il flusso UNIEMENS. Avvio in produzione del progetto.

Con messaggio n. 11903 del 25 maggio 2009 sono state fornite le prime indicazioni in ordine al progetto UNIEMENS che ha come obiettivo l’unificazione dei flussi Emens  e DM10 in unico flusso denominato “UNIEMENS”.

Come noto, l’articolo 44 del Decreto Legge 30 settembre 2003, n. 269, convertito nella Legge 24 novembre 2003, n. 326 ha previsto che, a partire dalle retribuzioni corrisposte con riferimento al mese di gennaio 2005, i sostituti d’imposta, tenuti al rilascio della certificazione unica (modello CUD), trasmettano mensilmente agli Enti previdenziali in via telematica (direttamente o tramite gli incaricati), entro l’ultimo giorno del mese successivo a quello di riferimento, i dati retributivi e le informazioni utili per:
· il calcolo dei contributi;
· l’implementazione delle posizioni assicurative individuali;
· l’erogazione delle prestazioni.

Tale disposizione di legge, attuata parzialmente dall’Istituto con l’EMens, trova ora completa attuazione nel nuovo flusso deonominato UNIEMENS che unifica e sostituisce,  la denuncia EMens e la denuncia DM10, raccogliendo a livello individuale per ogni lavoratore sia le informazioni retributive che quelle contributive.

Sulla materia, si è svolta in data 9 giugno c.a. una videoconferenza (cfr messaggio n. 12743 del 3 giugno 2009) alla quale ha fatto seguito una serie di interventi  formativi presso le Direzioni Regionali rivolti al personale addetto all’assistenza ed al rapporto con aziende e consulenti del lavoro (messaggio n. 13343 del 10 giugno 2009). Nel corso di questi mesi si sono svolti in varie province  seminari di approfondimento sulla procedura stessa, promossi dalle Associazioni di categoria, Consulenti del Lavoro, software house, ecc), che, oltre ad aver fornito una fattiva collaborazione nella realizzazione del progetto, hanno contribuito alla sua massima diffusione e alla definitiva condivisione delle scelte operative. 
Per quanto riguarda la composizione del flusso, la sua struttura ed il contenuto degli elementi si rinvia al documento tecnico pubblicato sul sito dell’Istituto nella versione 1.1. del 26 ottobre 2009 che recepisce, rispetto alle precedenti versioni, le osservazioni svolte dalle aziende e dagli altri partner istituzionali.

Con il presente messaggio si porta a conoscenza l’avvenuto rilascio della procedura UNIEMENS  INDIVIDUALE.

Al riguardo si comunica che è disponibile, nell’apposita area del sito www.inps.it, la versione 1.0 del software di controllo UNIEMENS INDIVIDUALE,  utile alla verifica ed alla certificazione dei flussi retributivi e contributivi individuali che, a far tempo dalle denunce di competenza ottobre 2009 potranno essere inviati in alternativa ai precedenti flussi EMENS e DM10.
Dalle denunce di competenza gennaio 2010 (denunce da presentare entro il 28 febbraio 2010), tale nuova modalità entrerà a regime e quindi sarà obbligatoria per la generalità delle aziende.

Nell’area dei servizi on-line per aziende, consulenti e professionisti è stata attivata la funzione che consente l’invio dei nuovi file UNIEMENS  e le relative opzioni per la gestione dei flussi e delle ricevute.

Rimangono inoltre disponibili il software di controllo UNIEMENS AGGREGATO e le apposite opzioni di invio per la gestione dei tradizionali flussi EMENS e DM10. Con tale modalità potranno essere trattate le denunce con competenza fino a dicembre 2009 e risulterà quindi utile anche dopo l’entrata in vigore del nuovo sistema, per la gestione di eventuali flussi pregressi.

L’avvio del sistema UNIEMENS con le denunce di competenza ottobre, avverrà limitatamente a talune aziende (aziende del Gruppo EQUITALIA) che si sono rese  disponibili per la sperimentazione, mentre dalla competenza novembre 2009, potrà essere utilizzato  da qualsiasi azienda che sarà in grado e che riterrà utile anticipare fin da subito quanto previsto da gennaio 2010.

 IL DIRETTORE GENERALE f.f.
 Mauro Nori