Istituto Nazionale della Previdenza Sociale

Banche dati documentali

Inps Servizi

Banche dati documentali


Messaggio numero 30530 del 19-12-2007.htm

  
  

Attivando questo Link si può ricevere il documento in formato PDF

 

 

Direzione Centrale delle Entrate Contributive

Direzione Centrale Sistemi Informativi e Telecomunicazioni

Direzione Centrale Organizzazione

 

 

 

 

 

 

 

 

Roma, 19-12-2007

 

 

 

Messaggio n.  30530

 

 

 

 

 

 

 

OGGETTO:

Procedure di  “Iscrizione e Variazione Azienda” operanti su web INTERNET e INTRANET. Implementazione delle applicazioni con nuove funzionalità.

 

 

 

Ai Direttori Regionali

Ai Direttori Provinciali

Ai Direttori Sub-provinciali

Ai Direttori di Agenzia

Ai Responsabili delle U.D.P.

Agli Operatori delle U.D.P.

 

 

 

 

 

Con riferimento alle applicazioni web indicate in oggetto (1), sono state realizzate  e rese disponibili con il presente messaggio le implementazioni procedurali di seguito descritte.

1) Procedure INTERNET di “Iscrizione e Variazione Azienda” (a disposizione degli utenti esterni).

 

1.1) Realizzazione di una nuova funzione denominata “Consultazione richieste e ricevute di trasmissione”.

Questa nuova funzione consente all’utente che ha inoltrato telematicamente una domanda di iscrizione di una nuova azienda e/o una richiesta di variazione dei dati aziendali di consultare le stesse, di verificare lo stato di lavorazione della richiesta e, qualora ne abbia necessità, di ristampare la ricevuta di trasmissione.

La funzione di “Consultazione richieste” è disponibile, previa autenticazione, nella pagina principale dei “Servizi per aziende e consulenti”, nel menù di “Iscrizione e Variazione Azienda”.

È possibile inserire dei parametri per rendere più puntuale la ricerca (matricola, arco temporale di trasmissione delle istanze, esito) ovvero ricercare tutte le richieste trasmesse. Per quanto ovvio sono consultabili solo le richieste trasmesse dall’utente che si è autenticato al momento dell’accesso al servizio.

Attivando la funzione “Cerca” viene visualizzato l’elenco delle richieste trasmesse dall’utente, rappresentate in relazione ai parametri di ricerca precedentemente immessi. L’elenco è ordinato per data di richiesta decrescente (dalla più recente alla più remota).

Oltre ai dati identificativi aziendali (codice fiscale azienda, matricola azienda, forma giuridica e denominazione), sono presenti anche le informazioni riguardanti la tipologia della richiesta, la data, il protocollo informatico di riferimento e, elemento molto significativo, l’esito della richiesta. Lo stato esito può essere il seguente:

- “Trasmessa”: la richiesta di iscrizione e/o di variazione è stata ricevuta dalla Direzione INPS di riferimento ma non è stata ancora gestita;

- “Accolta”: la richiesta di iscrizione e/o di variazione è stata gestita dall’operatore della Direzione INPS di riferimento, è stata accolta e memorizzata negli archivi centrali dell’Istituto;

- “Respinta”: la richiesta di iscrizione e/o di variazione è stata gestita dall’operatore della Direzione INPS di riferimento ed è stata respinta.

Posizionandosi su una delle richieste visualizzate e attivando il tasto sinistro del mouse, la procedura propone a video la ricevuta originaria di trasmissione. Trattandosi di un file in formato PDF è possibile stampare o salvare detto file in relazione alle specifiche esigenze dell’utente.

La funzione di aggiornamento dell’esito è operante per le istanze di iscrizione gestite a partire dalla data di pubblicazione del presente messaggio.

 

1.2) Possibilità di iscrivere posizioni secondarie nell’ambito della stessa Direzione territoriale INPS.

A modifica di quanto indicato al punto 2.1 della circolare n. 2 del 3.1.2007, è possibile inviare telematicamente l’iscrizione di un’azienda avente già una posizione contributiva accesa nell’ambito della stessa provincia.

L’apertura della nuova posizione verrà gestita come posizione secondaria e collegata alla matricola principale già esistente.

La nuova posizione contributiva secondaria farà riferimento alla Direzione INPS che ha in carico la matricola principale, ancorchè l’indirizzo della sede operativa (luogo dove viene svolta l’attività lavorativa con dipendenti) ricada nella competenza territoriale di una diversa Direzione INPS operante nella medesima provincia.

Al riguardo si precisa che la predetta operazione di aggancio sarà disponibile qualora la posizione principale sia già presente negli archivi centrali dell’Istituto (posizioni contributive già in essere e validate).

 

1.3) Aggiornamento della Guida Operativa.

A seguito delle implementazioni procedurali illustrate ai precedenti punti 1.1 e 1.2 è stata aggiornata la Guida Operativa (versione 3.0) che viene allegata al presente messaggio.

 

 

2) Procedure INTRANET di “Iscrizione e Variazione Azienda” (a disposizione degli operatori di sede).

 

2.1) Realizzazione di una nuova funzione denominata “Variazioni da Internet definite”.

Questa nuova funzione consente all’operatore del Processo Aziende di consultare le istanze telematiche di variazione dei dati aziendali trasmesse dagli utenti esterni con la procedura web disponibile sul sito INPS.

È possibile consultare le istanze pervenute alla Direzione INPS di appartenenza che sono già state definite (quelle non definite sono richiamabili con la funzione di “Variazione da Internet”), l’esito delle stesse nonché l’eventuale testo inserito nell’e-mail di riscontro.

Qualora l’operatore di processo ne ravvisi la necessità, può ristampare la ricevuta contenente i dati originariamente trasmessi.

La funzione di “Variazioni da Internet definite” è disponibile, nella pagina principale della procedura di Iscrizione e Variazione azienda, nel menù di “Visualizzazione”.

È possibile inserire dei parametri per rendere più puntuale la ricerca (matricola, arco temporale di trasmissione delle istanze, esito) ovvero ricercare tutte le richieste pervenute e definite.

Attivando la funzione “Cerca” viene visualizzato l’elenco delle variazioni, rappresentate in relazione ai parametri di ricerca precedentemente immessi. L’elenco è ordinato per matricola in ordine crescente.

Oltre ai dati identificativi aziendali (matricola, forma giuridica e denominazione), sono presenti anche le informazioni riguardanti il codice fiscale del soggetto richiedente, la tipologia della richiesta, la data, il protocollo informatico di riferimento e, elementi molto significativi, l’esito della richiesta, la data esito e la motivazione esito (se valorizzata). Lo stato esito può essere il seguente:

- “Accolta”: la richiesta di variazione dei dati aziendali  è stata gestita dall’operatore della Direzione INPS di riferimento, è stata accolta e memorizzata negli archivi centrali dell’Istituto;

- “Respinta”: la richiesta di variazione è stata gestita dall’operatore della Direzione INPS di riferimento ed è stata respinta.

Posizionandosi su una delle richieste visualizzate e attivando il tasto sinistro del mouse, la procedura propone a video la ricevuta originaria di trasmissione. Trattandosi di un file in formato PDF è possibile stampare o salvare detto file in relazione alle specifiche esigenze dell’operatore di processo aziende.

 

Posizionandosi infine nella colonna “Motivazione esito” e attivando il tasto sinistro del mouse sul campo “Leggi” è possibile visualizzare il testo inserito nell’e-mail di riscontro.

 

2.2) Realizzazione di una nuova funzione denominata “DM68 telematico”.

Questa nuova funzione consente all’operatore del Processo Aziende di consultare le istanze telematiche di iscrizione di una nuova azienda trasmesse dagli utenti esterni con la procedura web disponibile sul sito INPS e pervenute alla Direzione INPS di appartenenza.

Alla predetta attività si accede richiamando l’azienda dal menù di consultazione. Attivando tale funzione, viene proposta a video la ricevuta contenente i dati originariamente trasmessi. Trattandosi di un file in formato PDF, qualora l’operatore di processo ne ravvisi la necessità, è possibile stampare o salvare il predetto file.

 

2.3) Realizzazione di una nuova funzione denominata “Elimina iscrizione”.

Questa nuova funzione consente all’operatore del Processo Aziende di cancellare un numero di matricola assegnato ad un’azienda. Per quanto ovvio, la funzione in argomento è attivabile solo per le matricole che non sono state ancora validate.

La funzione “Elimina Iscrizione” è disponibile, nella fase di “Completamento azienda”, nella pagina dei dati anagrafici.

Le matricole eliminate, al pari di tutte le altre matricole, sia validate che ancora in fase di completamento, saranno sempre consultabili con l’apposita funzione di “Consultazione”; per le stesse sarà presente, nella pagina dei dati anagrafici, la segnalazione dell’avvenuta cancellazione, la data nella quale è stata eliminata l‘iscrizione e la matricola dell’operatore che ha effettuato tale intervento.

L’eliminazione di un’iscrizione comporta anche l’aggiornamento dell’esito dell’istanza e la modifica dello stato “Esito richiesta” da “Trasmessa” a “Respinta” (precedente punto 1.1), qualora l’istanza sia stata trasmessa con la procedura di iscrizione nuova azienda operante sul sito INTERNET dell’Istituto.

Prima dell’attivazione della funzione di eliminazione, si invitano gli operatori di processo a prendere contatto con l’Azienda e/o il suo intermediario per concordare la predetta cancellazione, al fine di evitare problematiche scaturenti dall’eliminazione di una matricola che è già stata utilizzata per gli adempimenti contributivi previsti dalle disposizioni in materia (invio DM10, EMens, ecc.).

 

2.4) Aggiornamento della Guida Operativa.

A seguito delle implementazioni procedurali illustrate nei precedenti punti 2.1 e 2.2 è stata aggiornata la Guida Operativa per gli operatori del processo aziende (versione 3.0). La stessa è disponibile nella voce “Utilità” della rete INTRANET aziendale, sottomenù “Manuali, software e documentazione”, “Aziende” (posta a sinistra della pagina video) nella sezione “Manualistica di procedure informatiche”.

 

 

3) Contatti

Gli utenti esterni potranno inviare a mezzo e-mail eventuali segnalazioni o richieste di informazioni e di chiarimento, in ordine alle istanze telematiche in trattazione, agli indirizzi di posta elettronica già istituiti presso ciascuna delle Direzioni territoriali INPS.

L’indirizzo è: aziende.nomesede@inps.it (nome sede = nome in chiaro e senza spazi della Direzione INPS di riferimento).

Le Direzioni INPS avranno cura di presidiare adeguatamente la casella di posta elettronica di propria pertinenza al fine di evadere, con la massima tempestività, le richieste prevenute.

Gli operatori del processo di gestione del Conto Azienda potranno inviare le eventuali segnalazioni al consueto indirizzo di posta elettronica (iscrizionevariazione.azienda@inps.it).

 

Per ogni altra esigenza di informazione o chiarimento, si riportano di seguito i nominativi dei funzionari responsabili a livello centrale delle procedure di iscrizione e variazione azienda:

 

per problematiche di carattere amministrativo:

PASCARELLA LEONARDO – D.C.E.C. – e-mail: leonardo.pascarella@inps.it - tel. 06/59054626;

TORTORELLA CATERINA – D.C.E.C. – e-mail: caterina.tortorella@inps.it - tel. 06/59055630;

 

per problematiche di carattere tecnico/informatico:

GREGORI LUCIANO – D.C.S.I.T. – e-mail: luciano.gregori@inps.it - tel. 06/59053157

 

 

 

 

 

IL DIRETTORE CENTRALE ENTRATE CONTRIBUTIVE

(Dr. Luigi Ziccheddu)

 

IL DIRETTORE CENTRALE SISTEMI INFORMATIVI E TELECOMUNICAZIONI

(Dr. Dionigi Spadaccia)

 

IL DIRETTORE CENTRALE ORGANIZZAZIONE

(Dr. Gregorio Tito)

 

 

 

 

___________________

Nota.

1) Per approfondimenti, si richiamano le disposizioni già pubblicate in materia:

- messaggio n. 7432 dell’8.3.2006 (avvio sperimentazione servizio di iscrizione azienda);

- messaggio n. 19487 del 7.7.2006 (rilascio nuova release della procedura INTRANET);

- messaggio 21398 del 1.8.2006 (protocollazione automatica delle istanze telematiche);

- circolare n. 2 del 3.1.2007 (apertura servizio di iscrizione azienda e avvio sperimentazione servizio di richiesta di variazione dei dati aziendali);

- messaggio 19227 del 25.7.2007 (apertura servizio di richiesta di variazione dati aziendali e rilascio in produzione di alcune implementazioni).

 

Allegato N.1