Istituto Nazionale della Previdenza Sociale

Banche dati documentali

Inps Servizi

Banche dati documentali


Messaggio numero 3381 del 08-02-2008.htm

  
  

Attivando questo Link si può ricevere il documento in formato PDF

Direzione Centrale

delle Entrate Contributive

 

 

 

 

 

 

Roma, 08-02-2008

 

 

 

Messaggio n.  3381

 

 

 

 

 

 

OGGETTO:

contributi dovuti dagli artigiani e dagli esercenti attività commerciali iscritti nel corso dell’anno 2007. Quarta emissione 2007. Invio Modd. F24.

 

 

Si comunica che è stata completata la spedizione dei modd. F24 con scadenza 16 febbraio 2008, relativi alla quarta emissione 2007, predisposti per il versamento dei contributi dovuti per il 2007 ed anni precedenti dagli artigiani e dagli esercenti attività commerciale iscritti in corso d’anno.

 

Come è noto a decorrere dal 1 gennaio 2007 i soggetti titolari di partita IVA hanno l’obbligo di effettuare i versamenti fiscali e previdenziali esclusivamente per via telematica, così come disposto dall’art. 37, comma 49 del decreto legge 4 luglio 2006,n. 223 convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n. 248, e dall’art. 1 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 4 ottobre 2006.

 

Pertanto ai commercianti ed artigiani titolari di partita IVA è stato spedito un prospetto di liquidazione contenente l’indicazione degli importi e delle causali dei versamenti nonché una lettera esplicativa delle modalità di determinazione degli importi.

 

Diversamente, ai soggetti non titolari di partita Iva sono stati spediti anche i modelli F24; modelli che riguardano i versamenti relativi ai quattro trimestri dell’anno e degli acconti 2007.

 

I contribuenti interessati riceveranno un plico contenente n .5 modd.F24, corredati da un prospetto di liquidazione dei contributi con l'indicazione dei termini di versamento.

 

Con il primo mod.F24 dovranno essere corrisposti, alla scadenza del 16 febbraio 2008, i contributi relativi:

- al quarto trimestre 2007, in riferimento al minimale di reddito;

- alla prima rata dei contributi afferenti il minimale di reddito per periodi pregressi, qualora dovuti.

 

Alla medesima scadenza del 16 febbraio p.v. devono essere versati il primo e secondo acconto 2007, in riferimento alla eventuale quota eccedente il minimale di reddito imponibile e, contestualmente, le somme allo stesso titolo dovute per gli anni precedenti.

 

Alle scadenze del 16 maggio, 16 agosto e 16 novembre 2008 dovranno essere corrisposti, rispettivamente, la seconda, la terza e la quarta rata dei contributi afferenti il minimale di reddito per periodi pregressi .

 

Per quanto attiene alle aliquote e alla base imponibile dei contributi in argomento si rinvia alla circolare n. 29 del 29 gennaio 2007.

 

 

Luigi Ziccheddu

Direttore Centrale