Aree di crisi industriale complessa: istruzioni per mobilità in deroga

La legge di bilancio 2021, al fine di assicurare la prosecuzione degli interventi di Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria ( CIGS ) e di mobilità in deroga nelle aree di crisi industriale complessa che non è stato possibile autorizzare per mancanza di copertura finanziaria, ha previsto l’istituzione di un Fondo per il sostegno al reddito dei lavoratori, con una dotazione di 10 milioni di euro per il 2021.

Il messaggio 13 maggio 2021, n. 1912 informa che, con decreto interministeriale 26 marzo 2021, n. 17, sono stati stabiliti i criteri e le modalità di distribuzione delle risorse tra Marche, Lazio e Molise, sulla base dei fabbisogni comunicati dalle regioni e nel rispetto del limite di spesa.

Il messaggio fornisce le istruzioni contabili e le indicazioni per l’erogazione della prestazione di mobilità in deroga ai lavoratori delle aree interessate.

Ammortizzatore sociale previsto dalla legislazione italiana che consiste in una prestazione economica erogata dall’INPS. Integra o sostituisce la retribuzione dei lavoratori che si trovano in precarie condizioni economiche a causa di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Cassa integrazione guadagni straordinaria.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.