Artigiani e commercianti: ripresa dei versamenti sospesi, chiarimenti

Con il messaggio 20 luglio 2020, n. 2871, l’INPS ha fornito agli artigiani e ai commercianti le istruzioni operative per la ripresa dei versamenti sospesi a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, da effettuare in unica soluzione o a rate, con l’indicazione di utilizzare l’apposita codeline visualizzabile nel Cassetto previdenziale, nella sezione “Posizione assicurativa”.

Con il messaggio 9 novembre 2020, n. 4161, si precisa che l’errata indicazione della codeline non consente l’acquisizione automatica del modello F24 precompilato con i dati identificativi e determina un ritardo nell’accredito del versamento e nell’implementazione della posizione assicurativa, con possibili conseguenze negative per il contribuente.

Si ribadisce, inoltre, che la stessa codeline deve essere utilizzata anche per il versamento delle rate successive.

Codice da inserire all'interno nel modulo F24.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.