Assegno unico per percettori di RdC: online modello per integrazioni

L’articolo 7, comma 2, decreto legislativo 29 dicembre 2021, n. 230 prevede la corresponsione d’ufficio dell’Assegno unico e universale per i figli a carico ai nuclei familiari percettori di Reddito di Cittadinanza. Le modalità di riconoscimento dell’Assegno unico a questi nuclei familiari sono state illustrate con la circolare INPS 28 aprile 2022, n. 53.

Con il messaggio 30 maggio 2022, n. 2261, l’INPS comunica che è disponibile in procedura il modello "RdC-Com AU", attraverso la cui presentazione avviene il riconoscimento delle integrazioni, qualora i dati necessari non siano già in possesso dell’Istituto.

Con il messaggio si forniscono le indicazioni per la compilazione del modello, che può essere presentato esclusivamente in modalità telematica attraverso il servizio online o i patronati.