Assistenza fiscale (730-4): il portale non è più attivo

Il portale di Assistenza fiscale (730-4), che consentiva a professionisti e intermediari abilitati la gestione dei modelli 730-4 per i dichiaranti che hanno indicato INPS come sostituto d’imposta, non è più attivo.

A partire dal modello 730/2020, con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 21 novembre 2019, l’INPS riceve i modelli 730-4 solamente tramite l’Agenzia delle Entrate. Pertanto, CAF e professionisti abilitati che hanno trasmesso all’Agenzia delle Entrate dichiarazioni 730 di contribuenti che hanno indicato INPS come sostituto d’imposta, riceveranno comunicazioni in merito da parte dell’Agenzia delle Entrate.

L’INPS comunica all’Agenzia delle Entrate, a partire dalla fine del mese di luglio, i codici fiscali dei contribuenti oggetto di diniego perché non sostituiti INPS.

Nel caso la cessazione del rapporto di sostituzione avvenga prima dell’effettuazione o del completamento delle operazioni di conguaglio (ad esempio per interruzione della prestazione), l’Istituto comunica il diniego all’Agenzia delle Entrate, utilizzando i codici diniego per situazioni particolari, riservati all’INPS:

  • CP, conguaglio non possibile parziale
  • CT, conguaglio non possibile totale

I codici relativi alla motivazione del diniego sono indicati nelle specifiche tecniche per la comunicazione dei dinieghi dell’Agenzia delle Entrate.

Il diniego con codice CP viene utilizzato nei casi in cui l’Istituto ha effettuato i conguagli di una parte degli importi previsti nel 730-4 ma non ha la possibilità di completare tutti i conguagli, perché le prestazioni non sono più in pagamento.

Il diniego con codice CT viene utilizzato nei casi in cui non è stato possibile applicare alcun conguaglio da 730-4 poiché le prestazioni, per le quali INPS è il sostituto d’imposta, non sono in pagamento durante le operazioni di conguaglio.

Per agevolare i CAF e i professionisti nell’assistenza fiscale, è disponibile il manuale d’uso sulla presentazione del modello 730/2021 con sostituto d’imposta INPS (pdf 2MB). Il manuale contiene indicazioni utili a determinare il modello di dichiarazione dei redditi più efficace per i contribuenti che percepiscono prestazioni erogate dall’Istituto e a scegliere correttamente il sostituto d’imposta.