CIG in Deroga aziende plurilocalizzate: domande corrette d’ufficio

Dal 24 luglio 2020 l’Istituto ha reso disponibile la procedura informatica per la presentazione delle domande di proroga relative alla Cassa Integrazione Guadagni in Deroga (CIGD) per le aziende plurilocalizzate.

Con il messaggio 18 agosto 2020, n. 3121, l’INPS comunica di aver provveduto ad attribuire la corretta procedura alle domande già presentate con indicazione di tipologia di prestazione errata.

In caso di eventuali duplicazioni, la struttura territoriale competente provvederà a contattare l’azienda per verificare quale sia la domanda da autorizzare.

Per le domande che sono state già oggetto di un provvedimento di reiezione è necessario che l’azienda presenti una nuova domanda.

Ammortizzatore sociale previsto dalla legislazione italiana che consiste in una prestazione economica erogata dall’INPS. Integra o sostituisce la retribuzione dei lavoratori che si trovano in precarie condizioni economiche a causa di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.