CIGS per accordi di transizione occupazionale: istruzioni

La legge di bilancio 2022 ha riordinato la normativa in materia di ammortizzatori sociali, prevedendo alcune misure di sostegno finalizzate a fronteggiare particolari situazioni di criticità sul fronte occupazionale.

In particolare, ai datori di lavoro che occupano più di 15 dipendenti può essere concesso un ulteriore trattamento di Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria ( CIGS ), finalizzato al recupero occupazionale dei lavoratori a rischio esubero, per un periodo massimo di 12 mesi complessivi non ulteriormente prorogabili.

Con il messaggio 15 giugno 2022, n. 2423 si forniscono le istruzioni, le modalità procedurali e operative relative a questa misura, i destinatari dell’intervento straordinario di integrazione salariale, le condizioni di accesso e la misura del contributo addizionale che le imprese sono tenute a versare.

Ammortizzatore sociale previsto dalla legislazione italiana che consiste in una prestazione economica erogata dall’INPS. Integra o sostituisce la retribuzione dei lavoratori che si trovano in precarie condizioni economiche a causa di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Cassa integrazione guadagni straordinaria.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.