Codice di comportamento dipendenti INPS: avviso pubblico

Con il Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza 2022-2024, approvato il 2 marzo 2022, è stato programmato l’aggiornamento del Codice di Comportamento dei dipendenti INPS, già in vigore dal 7 agosto 2014, per contestualizzare maggiormente le norme di comportamento e i doveri del personale in relazione alle modifiche normative, contrattuali, regolamentari e ai nuovi assetti organizzativi e funzionali dell’Istituto, in linea con quanto previsto dalle Linee guida ANAC, approvate con delibera n. 177 del 19 febbraio 2020.

Il Codice è destinato a integrare e specificare il testo base del Codice di comportamento nazionale (d.p.r. 62/2013) e alla sua osservanza sono tenuti tutti i dipendenti dell'Istituto così come tutti i soggetti che con essa collaborano a vario titolo.

Considerata la rilevanza del Codice, sia in termini di effetti e responsabilità disciplinari conseguenti alla violazione delle regole comportamentali, in base a quanto previsto dall’art. 54, co. 3, del d.lgs. 165/2001, sia in termini di comportamento atteso dei dipendenti dell’Istituto da parte di tutti gli interlocutori che quotidianamente si interfacciano con le nostre strutture, si invitano tutti i soggetti interessati a far pervenire all’indirizzo di posta elettronica CodicedicomportamentoINPS@inps.it le proposte e le osservazioni in merito alla stesura del nuovo Codice.

Saranno prese in considerazione tutte le proposte e le osservazioni formulate entro le 24 del 31 agosto 2022.

Per tutti i dettagli è possibile consultare l’avviso.