“Cuori selvaggi”: l’INPS al Salone del Libro di Torino

L’INPS è presente, con un proprio stand, all’edizione "Cuori selvaggi" del Salone del Libro di Torino, che si apre oggi e si concluderà il 23 maggio. Allo stand tutti i visitatori del Salone del Libro potranno ottenere informazioni e consulenza sui servizi INPS e approfondire i temi del welfare.

Premio Letterario Fondo PSMSAD

Nel corso della manifestazione sarà presentato al pubblico il Premio Letterario Fondo PSMSAD per la premiazione di testi inediti in lingua italiana, aperto a tutti i cittadini italiani e di Stati appartenenti all’Unione Europea che abbiano raggiunto la maggiore età.

Il concorso, che vuole far emergere nuovi talenti e far conoscere il Fondo PSMSAD e le opportunità che esso offre agli artisti, si articola in tre sezioni e prevede la premiazione di: un romanzo, una raccolta di racconti e un’opera drammaturgica.

La convenzione INPSxTutti

Il pomeriggio del 20 maggio alle 16.30 presso lo stand dell’INPS nel salone OVAL, la prof.ssa Chiara Saraceno e il presidente dell’INPS Pasquale Tridico, firmeranno la convenzione "INPSxTutti": il progetto che, in collaborazione con il Comune di Torino, Asti, Novara, Caritas piemontesi, comunità di Sant’Egidio e il Sermig, si propone di supportare le persone che vivono in situazioni di marginalità e bisogno nell’esercizio dei propri diritti.

Premio Nazionale Letterario per i dipendenti INPS

Nel corso del Salone del Libro sarà saranno proclamati i vincitori della quarta edizione del Premio Nazionale Letterario destinato ai dipendenti INPS che saranno premiati dai vertici dell’Istituto.