ECO-Ministero Istruzione: accordo con l’Ufficio scolastico di Venezia

Il 23 marzo 2021, nell’ambito della ormai consolidata collaborazione tra INPS e gli uffici scolastici territoriali e grazie agli ottimi rapporti tra le strutture territoriali dell’Istituto e del Ministero dell’Istruzione, è stato perfezionato un nuovo Accordo per il trasferimento all’Ufficio centrale ECO dipendenti pubblici delle domande di riscatto, ricongiunzione e computo ancora giacenti presso l’Ufficio scolastico di Venezia, presentate da soggetti nati dal 1954 in poi.

L’Accordo (pdf 381KB), grazie al supporto della Direzione centrale Tecnologia, informatica e innovazione, porterà nei prossimi mesi al trasferimento di 500 fascicoli personali (circa 1.250 domande di prestazione) e, successivamente, all’accelerazione della sistemazione delle relative posizioni assicurative, a partire da quelle degli assicurati più anziani.