Fondo Clero e ministri di culto: confermata la contribuzione dovuta

Con il decreto interministeriale 21 dicembre 2018 è stato confermato, per il 2017, il valore del contributo a carico degli iscritti al Fondo di previdenza del clero secolare e dei ministri di culto delle confessioni religiose diverse dalla cattolica (Fondo Clero), già fissato per il 2016.

Tale contributo è di 1.722,08 euro annui (287,01 euro bimestrali e 143,51 euro mensili) e resta provvisoriamente confermato anche per gli anni 2018, 2019 e 2020 fino a che non sarà emanato un nuovo decreto che ne vari l’ammontare.

La circolare INPS del 15 febbraio 2018, n. 29, oltre a comunicare il valore del contributo dovuto per il 2017, illustra le modalità di pagamento, fornendo anche precisazioni su rimborso e adempimenti a cui sono tenute le Curie.