Fondo di garanzia per l’anticipo di TFS/TFR: istruzioni

Con la circolare INPS 17 novembre 2020, n. 131, l’Istituto, in qualità di gestore del Fondo di garanzia per l’accesso all’anticipo finanziario dei Trattamenti di Fine Servizio ( TFS ) e deiTrattamenti di Fine Rapporto ( TFR ) consentito ai dipendenti delle amministrazioni pubbliche, dispone le istruzioni operative per il rilascio della garanzia nei confronti degli Enti erogatori, delle banche e degli intermediari finanziari che concedono il finanziamento.

La circolare illustra nel dettaglio i seguenti aspetti:

  • requisiti normativi e caratteristiche del Fondo di garanzia per l’accesso all’anticipo finanziario dei Trattamenti di Fine Servizio;
  • istruzioni per il rilascio della garanzia;
  • istruzioni per il pagamento della commissione di accesso;
  • rilascio della garanzia all’INPS nella qualità di Ente amministratore delle gestioni previdenziali e di Ente erogatore;
  • richiesta di intervento del Fondo di garanzia ed estinzione anticipata del finanziamento.

Trattamento di fine rapporto: somma che il datore di lavoro deve corrispondere al proprio dipendente alla cessazione del rapporto, corrispondente alla sommatoria delle quote di retribuzione accantonate e rivalutate annualmente.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Trattamento di fine servizio

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.