Indennità una tantum di 150 euro: istruzioni

Nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), l’art. 19 del decreto Aiuti-ter (decreto-legge 23 settembre 2022, n. 144), prevede la corresponsione di un’indennità una tantum dell’importo di 150 euro, in favore dei pensionati e di alcune categorie individuate dall’atto.

L’Istituto, con la circolare INPS 16 novembre 2022, n. 127, fornisce le istruzioni applicative e contabili del provvedimento citato.

In particolare, la circolare illustra le modalità di presentazione della domanda, la tipologia dei trattamenti, i requisiti per l’accesso all’indennità una tantum e le modalità di erogazione.