INPS e Consulenti del lavoro pubblicano il Vademecum UniEMens

Con il messaggio 13 novembre 2020, n. 4271, l’Istituto informa che il Tavolo Tecnico costituito tra i rappresentanti del Consiglio Nazionale dell’Ordine dei Consulenti del Lavoro e dell’INPS, ha redatto il “Vademecum UniEMens ”, al fine di disporre un documento univoco di supporto al flusso mediante il quale il datore di lavoro o un soggetto delegato inviano, mensilmente, i dati retributivi e le informazioni utili al calcolo della contribuzione dovuta per i lavoratori dipendenti e/o collaboratori. Il Vademecum è allegato al citato messaggio.

Il documento, che sarà oggetto di continui aggiornamenti, revisioni e integrazioni, è stato realizzato partendo dalla schematizzazione del percorso che, ogni mese, i flussi UniEMens compiono una volta trasmessi all’INPS e ha chiarito le espressioni in esso utilizzate.

Il Vademecum, al fine di essere ancora più comprensibile, ha al suo interno esempi tratti dall’operatività quotidiana.

Denuncia obbligatoria che il datore di lavoro, che svolge la funzione di sostituto d'imposta, invia mensilmente all'INPS.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.