Istruzioni per il rimborso dei voucher telematici

Il decreto-legge 17 marzo 2017, n. 25, convertito in legge 20 aprile 2017, n. 49, ha disposto l’abrogazione della normativa di riferimento dei voucher telematici.

Il messaggio 7 novembre 2017, n. 4405 illustra la modalità di rimborso dei versamenti effettuati dopo il 17 marzo 2017 tramite bollettino postale, bonifico, modello F24 e Portale dei pagamenti per l’acquisto di voucher telematici.

I committenti interessati possono presentare domanda presso le strutture territoriali INPS utilizzando il modulo SC52. A esclusione dei pagamenti eseguiti attraverso modello F24, alla richiesta di rimborso dovrà essere allegata la ricevuta del versamento.