Notifica atti di accertamento e emissione dell’ordinanza: disposizioni

La circolare INPS 25 febbraio 2022, n. 32 ha fornito le disposizioni operative per l’emissione dell’ordinanza-ingiunzione prevista in caso del reato di omesso versamento delle ritenute previdenziali.

La fase di prima applicazione della normativa ha prodotto una serie di contestazioni, anche in sede giudiziaria, che ha reso necessario approfondire i profili di criticità emersi con il Ministero del Lavoro e delle politiche sociali.

L’INPS, con il messaggio 27 settembre 2022, n. 3516, illustra i contenuti delle determinazioni ministeriali che incidono sia sul procedimento sanzionatorio fino a oggi adottato sia sulla misura delle sanzioni amministrative da irrogare ai trasgressori con l’ordinanza-ingiunzione e detta le nuove indicazioni operative alle proprie strutture.