Osservatorio Reddito e Pensione di Cittadinanza: i dati di giugno 2020

È stato pubblicato l’Osservatorio su Reddito e Pensione di Cittadinanza con i dati, aggiornati all’8 giugno 2020, relativi ai nuclei percettori di Reddito e Pensione di Cittadinanza tra aprile 2019 e maggio 2020.

Le domande pervenute all’INPS in totale sono state 1.952.640: 1.315.511 sono state accolte, 146.495 sono in lavorazione e 490.634 sono state respinte o cancellate. Da aprile 2019 ad oggi 144.495 nuclei sono decaduti dal diritto.

Le regioni del Sud e delle isole, con 1.099.526 nuclei (56,3%), detengono il primato delle domande pervenute, seguite dalle regioni del Nord, con 535.236 nuclei (27,4%) e da quelle del Centro con 317.878 nuclei (16,3%).

È possibile consultare i dati relativi ai nuclei beneficiari del Reddito e della Pensione di Cittadinanza, alle persone coinvolte e all’importo medio del beneficio attraverso l’osservatorio statistico navigabile. I dati, ottenuti attraverso la selezione personalizzata, sono esportabili in formato excel.

Nella sezione "Dati cartacei" vengono forniti i dati dall’istituzione della prestazione fino al momento della rilevazione. Nella sezione "Dati navigabili", invece, vengono forniti i dati per anno di competenza della prestazione.