Osservatorio Reddito e Pensione di Cittadinanza: i dati di marzo

È stato pubblicato l’Osservatorio su Reddito e Pensione di Cittadinanza con i dati aggiornati al 15 aprile 2022, relativi ai nuclei percettori di RdC e PdC negli anni 2019-2022.

I dati relativi ai primi tre mesi del 2022 riferiscono di 1.473.045 nuclei percettori di almeno una mensilità di RdC/PdC, con 3.267.007 persone coinvolte e un importo medio erogato a livello nazionale di 559,09 euro.

Tra gennaio e marzo 2022 è stato revocato il beneficio a 18.369 nuclei e sono decaduti dal diritto 144.586 nuclei.

A marzo 2022 i nuclei beneficiari di Reddito di Cittadinanza sono 1.054.375 (91%) mentre i nuclei beneficiari di Pensione di Cittadinanza sono 98.845 (9%), per un totale di 1.153.220 nuclei.

Tale composizione varia in virtù della zona geografica: i nuclei percettori di RdC, rispetto ai nuclei percettori di PdC, hanno un peso minore nelle regioni del Nord, maggiore al Centro e soprattutto nel Sud e Isole.