Osservatorio Reddito/Pensione di Cittadinanza e ReI: dati luglio 2020

È stato pubblicato l’ Osservatorio su Reddito e Pensione di Cittadinanza con i dati, aggiornati al 7 luglio 2020, relativi ai nuclei percettori di Reddito e Pensione di Cittadinanza  tra aprile 2019 e giugno 2020 e ai nuclei percettori di Reddito di Inclusione e Reddito di Emergenza nel periodo Maggio 2020 -Giugno 2020.

Al 7 luglio, oltre 2 milioni di nuclei hanno presentato una domanda di Reddito/Pensione di Cittadinanza all’INPS: 1,4 milioni (68%) sono state accolte, 135 mila (7%) sono in lavorazione e 510 mila (25%) sono state respinte o cancellate. Da aprile 2019 ad oggi, 148 mila nuclei sono decaduti dal diritto.

Le regioni del Sud e le Isole, con 1,1 milioni di nuclei (56%), detengono il primato delle domande pervenute, seguite dalle regioni del Nord, con 554 mila nuclei (28%), e da quelle del Centro con 329 mila nuclei (16%).

Al 30 giugno 2020 risultano 455 mila nuclei richiedenti il Reddito di Emergenza: al 46% di questi (209 mila) è stato erogato il beneficio, al 49% (223 mila) è stato respinto e il restante 5% (23mila) è in attesa di definizione della domanda.

La distribuzione geografica delle domande pervenute rispecchia quella già osservata per il Reddito di Cittadinanza: maggiore concentrazione nelle regioni del Sud e delle Isole (48%), a seguire le regioni del Nord (33%) e infine quelle del Centro (19%).

CONFRONTO TRA REDDITO DI CITTADINANZA E LE PRESTAZIONI REI E REM

A Giugno 2020 risultano in pagamento 4 mila prestazioni di ReI, il picco massimo di pagamenti è stato raggiunto nel mese di dicembre 2018 con 357 mila beneficiari e un importo medio mensile di 284 euro.

Il 34% dei nuclei percettori di Reddito/Pensione di Cittadinanza risulta aver percepito almeno una mensilità di ReI nel periodo Gennaio 2018 – Giugno 2020, al 93% di tali nuclei viene erogato un importo medio del Reddito di Cittadinanza superiore a quello del Reddito di Inclusione di circa 391 euro.

È possibile consultare i dati relativi ai nuclei beneficiari del Reddito/Pensione di Cittadinanza e Reddito di Inclusione, alle persone coinvolte e all’importo medio del beneficio attraverso l’ Osservatorio statistico navigabile. I dati, ottenuti attraverso la selezione personalizzata, sono esportabili in formato excel.

Nella sezione "Dati cartacei" vengono forniti i dati dall’istituzione della prestazione fino al momento della rilevazione. Nella sezione "Dati navigabili", invece, vengono forniti i dati per anno di competenza della prestazione.