Pubblicazione liste avvocati domiciliatari e sostituti di udienza

Con il messaggio 9 febbraio 2018, n. 626 è stata avviata la procedura per acquisire la disponibilità di avvocati esterni in qualità di procuratori domiciliatari e sostituti di udienza e per comunicare la conclusione dei lavori relativi alla formazione delle liste circondariali per il conferimento degli incarichi.

Agli avvocati inseriti nella lista circondariale può essere affidata, con riferimento a un singolo contenzioso, l’attività professionale di domiciliazione legale e di sostituzione degli avvocati dell’INPS nelle udienze di causa.

Nel messaggio 23 aprile 2018, n. 1744, l’Istituto comunica che le liste saranno pubblicate sul sito INPS e, secondo quanto previsto dall’Avviso, avranno efficacia fino al 31 dicembre 2020.

Dopo l’esito delle verifiche, il Direttore regionale o di coordinamento metropolitano procederà all’affidamento dell’incarico agli avvocati, a partire dalla data di pubblicazione sul sito INPS.

Nel caso di revoca o di rinuncia da parte del professionista prima della scadenza dell’incarico (31 dicembre 2020), si potrà procedere allo scorrimento della lista, in base ai posti disponibili.