Quattordicesima: la corresponsione per l’anno 2021

L’INPS, con il messaggio 24 giugno 2021, n. 2407, comunica che nel mese di luglio 2021 l’Istituto provvederà d’ufficio a erogare ai pensionati la somma aggiuntiva, cosiddetta quattordicesima, di cui all’articolo 5, commi da 1 a 4, del decreto-legge 2 luglio 2007, n. 81, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2007, n. 127, come modificato dall’articolo 1, comma 187, della legge 11 dicembre 2016, n. 232.

Il messaggio specifica i requisiti reddituali, la platea interessata e le modalità di corresponsione, e rinvia, per i requisiti di accesso anagrafici e contributivi, alle circolari e ai messaggi pubblicati in materia e, da ultimo, al messaggio 20 giugno 2017, n. 2549.