Sgravio contributivo per contratti di solidarietà: imprese ammesse

L’Istituto, con la circolare INPS 29 aprile 2022, n. 55, ha fornito le istruzioni operative per la fruizione dello sgravio contributivo connesso ai contratti di solidarietà (CdS) difensivi accompagnati da CIGS , in favore delle imprese i cui periodi di CIGS per solidarietà risultavano conclusi entro il 31 marzo 2021.

Nel messaggio 16 novembre 2022, n. 4135 l’INPS indica ora le imprese ammesse alla fruizione dello sgravio, destinatarie dei decreti di ammissione alle riduzioni contributive.

La procedura per il conseguimento dello sgravio deve essere attivata a iniziativa del datore di lavoro. La struttura territoriale INPS competente, verificata la documentazione prodotta, attribuirà la posizione aziendale che riconosce la possibilità di fruizione delle riduzioni contributive (legge 608/1996).

Nel messaggio sono illustrate, inoltre, le indicazioni sulle modalità di compilazione del flusso UniEmens per i datori di lavoro che operano con questo sistema e le relative istruzioni contabili.

Denuncia obbligatoria che il datore di lavoro, che svolge la funzione di sostituto d'imposta, invia mensilmente all'INPS.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.

Cassa integrazione guadagni straordinaria.

Registrati al MyINPS
per aggiungere questo contenuto all'elenco dei tuoi interessi.