Truffe agli utenti: ancora tentativi di phishing

L’INPS segnala che sono ancora in atto tentativi di frode tramite phishing nei confronti degli utenti.

Si invita a ignorare tutte le email che propongono di cliccare su un link per ottenere pagamenti e rimborsi da parte dell’Istituto o che segnalino, nel testo, presunte differenze nel travaso dei contributi previdenziali, invitando a cliccare sul link contenuto nell’email. 

Tutte le informazioni sulle prestazioni sono consultabili esclusivamente accedendo al portale istituzionale. È necessario, pertanto, fare attenzione alle comunicazioni che si ricevono, non cliccare sui link di queste email e verificare sempre l’indirizzo di provenienza.