Truffe online: online il dossier

È online il dossier "Attenzione alle truffe" che raccoglie tutte le segnalazioni di tentativi di truffe, informatiche e non, che giungono all’Istituto da parte degli utenti.

Malintenzionati approfittano del ruolo centrale dell’INPS all’interno del welfare italiano per spacciarsi per rappresentanti l’Istituto e attraverso mail, sms, telefonate o persino presentandosi personalmente alle porte degli utenti, carpire e sottrarre dati personali e sensibili.

La pandemia da Covid19, emergenza sanitaria e socioeconomica, ha chiesto uno sforzo straordinario all’Istituto in termini di sostegno a imprese e cittadini. Anche in questo frangente alcuni truffatori hanno approfittato delle misure introdotte per arginare gli effetti economici più deleteri della pandemia per provare a sottrarre, con false comunicazioni, dati personali e sensibili agli utenti.

È molto importante ricordare che l’INPS non acquisisce in alcun caso, telefonicamente o via email ordinaria, dati sensibili, coordinate bancarie o altri dati che permettano di risalire a informazioni finanziarie. Inoltre, tutte le informazioni sulle prestazioni sono consultabili esclusivamente accedendo al sito istituzionale.