Aziende agricole: aliquote contributive per il 2019

L’Istituto, con la circolare INPS 7 marzo 2019, n. 37, informa che l’aliquota contributiva applicata, per il 2019, alle aziende agricole che impiegano operai a tempo indeterminato, determinato e assimilati è fissata nella misura complessiva del 29,10%, di cui l’8,84% a carico del lavoratore.

Per le aziende agricole con processi produttivi di tipo industriale, anche per il 2019 l’aliquota contributiva dovuta al Fondo Pensioni Lavoratori Dipendenti (FPLD) resta al 32,30%, di cui l’8,84% a carico del lavoratore.

Restano invariate, infine, le aliquote contributive INAIL per gli operai agricoli dipendenti e le agevolazioni previste per zone tariffarie nel settore agricolo.

Ai fini del versamento della contribuzione, si richiamano le disposizioni in materia di minimali e massimali di legge.

  1. Accedi al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.

  2. Indice

    Attraverso l'indice della pagina puoi selezionare ogni singola voce per accedere direttamente alla sezione di tuo interesse.

  3. Il contenuto della pagina

    In quest'area è presente il contenuto della pagina. Con il segno + puoi espandere la sezione che ti interessa.

  4. Accesso al servizio

    Selezionando il pulsante puoi accedere direttamente al servizio o a un eventuale ulteriore menu di scelta.